E’ partita ufficialmente la corsa alla Moma Winter Cup 2019: sono già oltre 20 le squadre iscritte all’undicesima edizione del torneo di pallavolo giovanile più bello d’Europa, in programma il 27-28-29 dicembre.

Oltre alle 6 formazioni padrone di casa, che vedono ai nastri di partenza Maioli, Bigarelli e Zaccherini in campo femminile, e Bernardi, Sassi, Caselli in campo maschile, tra gli altri sono già pronti i tedeschi del Landesverband Baden Wurttemberg, Sinergy Urban Beach Mirano e Curno 2010 – Zanetti Bergamo.

Ricordiamo che come ogni anno saranno sei le categorie coinvolte, tre in campo maschile e altrettante in campo femminile, partendo dall’Under 14, passando per l’Under 16 sino ad arrivare ai più grandi dell’Under 18.
Identiche categorie dunque, tra maschile e femminile, per una marea di giovani pallavolisti che si sfideranno con l’obiettivo di raggiungere le Finalissime in programma al Pala Panini, il Tempio del Volley calcato ogni giorno dai grandi campioni di questo meraviglioso sport.

Ma la Moma Winter Cup, giunta all’undicesima edizione, non è solo pallavolo: come da tradizione infatti il Moma Winter Party sarà un momento di festa per riposare, a suon di musica, corpo e mente dopo le fatiche sui campi.

Ciò che rende la Moma Winter Cup una delle manifestazioni più importanti del panorama nazionale ed internazionale, sono proprio tutti coloro che la animano e la rendono così straordinaria: dalla prima edizione, svoltasi nel dicembre 2009, con 82 squadre provenienti da nove paesi europei al record di 208 formazioni al via nel dicembre 2017, con oltre 3500 iscritti e un totale di 683 partite disputate su 68 campi di gioco disseminati in tutta la Provincia di Modena.

Sono già on-line tutte le informazioni e le modalità d’iscrizione all’Edizione 2019. Clicca QUI.

Potete rivivere tutte le emozioni della Moma Winter Cup 2018 grazie all’apposita Photogallery e ai Video girati dalle telecamere di Anderlini Channel!

Ecco il video ufficiale della Moma Winter Cup 2018 realizzato da Michael Donnellan:

Ora non resta che pazientare, con trepidante attesa, sino agli ultimi giorni di dicembre, per vivere ancora una volta una tre giorni di grande pallavolo giovanile!